LEAP-RE

Progetto di Ricerca

5 anni (2020-2025)

leap-re.eu

LEAP-RE (Long-Term Joint EU-AU Research and Innovation Partnership on Renewable Energy) è un progetto Horizon 2020 finanziato dall'Unione Europea.
L'obiettivo è di creare una partnership a lungo termine tra gli attori africani ed europei nel campo delle energie rinnovabili. Entro 5 anni, LEAP-RE sosterrà progetti collaborativi di ricerca e innovazione, oltre a sviluppare innovazioni legate alle energie rinnovabili direttamente come parte del progetto. LEAP-RE si basa sull'esperienza di 83 organizzazioni di entrambi i continenti e di tutti i settori: governo, ricerca e università, settore privato e società civile. Insieme, condivideranno conoscenze e metodi per contribuire efficacemente alla lotta contro il cambiamento climatico, consentendo l'accesso all'energia pulita per tutti.
LEAP-RE potenzierà la ricerca locale attraverso la cooperazione Europa-Africa, favorendo le condizioni per trasformare la ricerca in innovazione efficace. Le attività intraprese da LEAP-RE saranno adattate alle esigenze specifiche della società, riconoscendo le discrepanze regionali in termini di finanziamenti, strutture e sfide sociali e ambientali.
In specifico, il progetto vuole testare un modello di business per consentire ai cittadini di scambiarsi energia prodotta da rinnovabili attraverso la mediazione di un retailer. Il tutto mediato da un'infrastruttura ICT. L’unità di ricerca UNITO (coordinata da CPS che coinvolge anche Cognetti de Martis e Giurisprudenza) si occuperò di definire strategie di stakeholders and public engagement, di definire le nuove funzionalità da integrare nella App di supporto all’implementazione del modello, di predisporre Linee Guida per l’asssessment dei territori in vista dell’implementazione del modello. 

© 2020 Unesco Chair - Via Po, 18 - 10123 Torino, Italia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 011 670 2733