eCREW

Progetto di Ricerca

3 anni (2020-2023)

cordis.europa.eu

e-CREW (establishing Community Renewable Energy Webs - Rolling out a business model and operational tool creating webs of households that jointly manage energy to improve efficiency and renewables uptake) è un progetto Horizon 2020, finanziato dall'Unione Europea. 
eCREW coordina e sostiene il lancio di un sistema innovativo di cooperazione domestica nella gestione dell'energia. Si tratta di Community Renewable Energy Webs (CREWs), in cui le famiglie sfruttano congiuntamente la generazione di elettricità a livello domestico e le capacità di stoccaggio delle batterie e ottimizzano l'efficienza energetica e le spese. Lo scopo principale delle CREWs è quello di sostenere la transizione dei consumatori passivi a partecipanti attivi nel sistema energetico locale attraverso decisioni informate e azioni collettive.
In eCREW, tre compagnie energetiche di DE, TR e ES (Lighthouse Communities) implementeranno l'approccio eCREW ai loro clienti. Una forte e diversificata Follower Community composta da entità di AT, DE, ES, FR, GR, SE e TR è fatta apposta per dare il via anche all'approccio eCREW. Insieme, 240.000 famiglie saranno in grado di unirsi a un CREW durante il periodo di esecuzione del progetto, stabilendo circa 200 CREW con 15.000 partecipanti, risparmiando almeno 13 GWh/anno. La cooperazione all'interno di un CREW è facilitata attraverso la fornitura di una premiata applicazione per smartphone (PEAKapp), sfruttando i dati dei contatori intelligenti per stimolare un aumento dell'efficienza energetica e l'adozione della produzione locale di elettricità rinnovabile.
L'amministrazione dei CREWs, compresa la fatturazione del consumo e della generazione, è coperta da società di vendita al dettaglio di energia elettrica che sono così trasformate in fornitori di servizi olistici, definiti Community Administering Entities (CAEs). In questo approccio, gli oneri amministrativi sono sollevati dalle famiglie, che sono quindi libere di concentrare i loro sforzi per trarre il massimo dalla loro partecipazione a un CREW.
I benefici monetari dell'approccio eCREW sono distribuiti tra i prosumer, i consumatori tradizionali e il CAE attraverso un innovativo contratto di split-incentives applicato nel progetto. L'accordo finanziario è fatto su misura per garantire che l'approccio eCREW sia finanziariamente sostenibile e attraente per tutti i partecipanti e consenta una partecipazione non discriminatoria di tutte le famiglie.

 

© 2020 Unesco Chair - Via Po, 18 - 10123 Torino, Italia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 011 670 2733