Titolo: Pandemie: corpi, sicurezza, valore - Numero 26

Autori: Dario Padovan, Andrea Lo Bianco, Riccardo Frola, Barbara Lucini, Riccardo Bianchini, Vincenza Merlino, Annalisa Decarli, Jacopo Nicola Bergamo, Emanuele Leonardi, Claudia Della Valle, Enrico Mariani, Luigi Oddo, Alessandro Le Donne, Francesco Orazi, Federico Sofritti, Davide Lucantoni, Massimo Scalia, Carlo Cattani, Marino D'Amore, Giuseppe Barbiero, Mariano Rocchi, Aurelio Angelini, Massimo Scalia.  

Anno di pubblicazione: 2021

Editore: Culture della Sostenibilità 

Link: https://www.mdpi.com/1660-4601/18/4/1943

Abstract: La crisi da coronavirus che l’Italia e molti altri paesi stanno affrontando da quasi un anno pone molti problemi di interpretazione. Quali sono le cause della pandemia? quali saranno le conseguenze in ambito sociale, politico, scientifico, economico?
La CoVid-19 si è rapidamente trasformata in un fenomeno “sociale totale” di dimensioni tali da legittimare una “logica dell’eccezione” nelle misure prese per il suo contrasto. Le sfere bio-mediche, sanitarie, sociali, economiche, politiche si sono mischiate. Sotto la sferza della pandemia, inoltre, è tornata all’orizzonte una crisi produttiva e finanziaria internazionale. La crisi climatica e la necessaria transizione ecologica rimangono per ora sullo sfondo ma, per le ragioni che saranno spiegate nella rivista, appaiono ancor più centrali di quanto non fossero prima della pandemia.

© 2020 Unesco Chair - Via Po, 18 - 10123 Torino, Italia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 011 670 2733